Premio Galeno – Springer Healthcare Communications

È stata pubblicata la SHORT LIST dei farmaci finalisti al Premio Galeno Italia 2017la proclamazione dei vincitori avverrà giovedì prossimo. Il Premio Galeno viene assegnato in vari Paesi del mondo e considerato alla stregua di un “Premio Nobel” in campo farmaceutico.

L’edizione italiana, che festeggia i 25 anni di vita, è organizzata dalla casa editrice scientifica Springer Healthcare Italia. Quest’anno partecipano al Premio 6 Aziende Farmaceutiche e 60 Ricercatori.

Il Premio Galeno 2017 prevede 5 Premi per l’Innovazione del Farmaco (assegnati per categorie: Farmaco di sintesi chimica, Farmaco biologico, Farmaco immunologico, Farmaco orfano e Premio Speciale 25° Anniversario) e 1 Premio per la Ricerca Clinica o Sperimentale (assegnato a un ricercatore di età non superiore ai 35 anni operante in Italia).

La cerimonia di consegna dei Premi avrà luogo il 22 giugno 2017 a Milano, presso la Sala Colonne del Palazzo dei Giureconsulti, in via Mercanti 2, dalle ore 10:00 alle ore 13:15.

Per partecipare alla cerimonia, si prega di prendere contatto con la segreteria organizzativa (eleonora.zanaboni@springer.com, tel. 02 5425971) entro martedì 20 giugno.

La valutazione delle candidature al Premio Galeno è a cura di un Comitato Scientifico indipendente, presieduto dal Prof. Pier Luigi Canonico, dell’ Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”. Il comitato svolge il proprio lavoro a titolo gratuito.  

LA STORIA DEL PREMIO GALENO - Istituito per la prima volta in Francia nel 1970 con l’obiettivo di promuovere i progressi più significativi nella ricerca in campo farmaceutico, il Premio Galeno è oggi considerato come l’equivalente del Premio Nobel per il settore farmaceutico e come il più alto tributo alla ricerca e allo sviluppo in questo campo.

Il prestigio raggiunto dal Premio Galeno in Francia ha spinto altri Paesi a sposare questa importante iniziativa. Tra i primi a istituire il Premio Galeno nazionale ci furono, negli anni Ottanta, Germania, Olanda, Regno Unito e Italia. In seguito hanno aderito anche nazioni extraeuropee, tra cui Canada, Stati Uniti, Israele e Russia.

L’ultima edizione italiana del Premio Galeno si è svolta a Milano nel 2015. In quell’occasione, i farmaci Opdivo (Bristol-Myers Squibb) e Keytruda (Merck Sharp & Dome) sono stati proclamati vincitori ex aequodel Premio per l’innovazione del farmaco, mentre Holoclar (Chiesi) ha ricevuto una menzione speciale della giuria.

 

 


Per ulteriori aggiornamenti e informazioni, potete consultare il sito: www.premiogaleno.com 


 

INFORMATIVA SULLA PRIVACY: Il trattamento dei dati personali avviene nel rispetto del D.Lgs. 196/03.