Terapia Evidence Based

At a glance

Linee guida per l’intelligenza artificiale nei trial clinici

Sono state pubblicate le linee guida per gli studi clinici che impiegano l’intelligenza artificiale: il documento SPIRIT-AI extension contiene le raccomandazioni per la stesura del protocollo di studio mentre il testo CONSORT-AI extension detta le regole per la presentazione dei dati negli articoli scientifici (Cruz Rivera et al. Nat. Med. 2020; Liu et al. Nat. Med. 2020).

Nate dall’esigenza di valutare in modo rigoroso le potenzialità dell’intelligenza artificiale in ambito sanitario, le linee guida sono state sviluppate con il coinvolgimento di esperti e stakeholder (clinici, metodologi, statistici, studiosi di intelligenza artificiale, decisori sanitari, editori, pazienti, sponsor), in un percorso a tappe volto a raggiungere il consenso dei partecipanti sulla base della metodologia Delphi.

Le raccomandazioni sono state elaborate con l’obiettivo di promuovere il miglioramento della qualità degli studi nonché la trasparenza e la chiarezza espositiva delle pubblicazioni, per facilitare la comprensione e l’interpretazione dei risultati; non hanno invece un intento prescrittivo sulla metodologia della ricerca.

Queste nuove linee guida potranno essere d’aiuto ai lettori degli articoli scientifici, non soltanto agli esperti, per valutare criticamente la qualità degli studi clinici, individuare l’eventuale rischio di distorsioni (bias) nei risultati, in definitiva per comprendere il reale impatto dell’intelligenza artificiale sulla salute.

Leggi tutto
No items found

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?